La vita è un gioco: vince chi se la gode di più

Ricopio questo bell'articolo di La Mente è Meravigliosa Blog come memo per scrivere, quando troverò il tempo, anche io qualche riga sull'argomento.     “La vita è un gioco forte e incredibile, la vita è lanciarsi con il paracadute, è rischiare, cadere e rialzarsi, è alpinismo, è voler salire più in alto possibile e sentirsi insoddisfatti e angosciati quando non ci si riesce”. Paulo Coleho, “11 Minuti” Chi l’ha detto che la vita è un sogno? [...]

Perché tanti incompetenti diventano leader?

Un libro di Chamorro-Premuzic analizza il fenomeno del rapporto tra competenza e leadership e punta il dito sui processi di selezione: “Premiano le qualità sbagliate” Politici impreparati. Ministri privi di un curriculum all’altezza del ruolo. Boiardi che passano con disinvoltura da un incarico all’altro, senza conoscere neppure uno dei delicatissimi settori cui di volta in volta sono preposti. Dirigenti che rendono la vita impossibile a decine e decine di loro sottoposti, ostacolandone produttività e carriera… Se [...]

CORONAVIRUS, IDENTIKIT DI CHI NON RISPETTA LE REGOLE

Nessuna intenzione di seguire le regole anti-Covid imposte dall'emergenza, senza rimorso. E una tendenza allo 'scaricabarile' nella convinzione che, in ogni caso, "a portare la mascherina e distanziarsi sono gli altri. E tanto basta". Anche se la fiducia negli altri, più ligi alle prescrizioni, può arrivare a 'moderare' i comportamenti egoistici. Sono gli elementi che più contano nel profilo psicologico di chi ha trasgredito agli obblighi della quarantena, come indica uno studio, coordinato dal Dipartimento [...]

DISTANZIAMENTO ISTINTO PROTETTIVO, MA SPINTA SOCIALE VINCE: IL CASO DEI PESCI GUPPY

Il distanziamento sociale in presenza di un rischio di contagio? E' un istinto protettivo. Ce l'hanno sia gli animali che l'uomo: in pratica sarebbero 'programmati' per adottarlo, spinti dall'esigenza di evitare di incappare in una malattia infettiva. Eppure, è un istinto difficile da seguire, perché spesso vince un altro impulso, quello che spinge a socializzare con gli altri. Il caso di un piccolo pesce - Poecilia reticulata il suo nome tecnico, noto ai più come [...]

L’importanza del tempo

Il tuo tempo è limitato, quindi non sprecarlo vivendo la vita di un altro … Vivi la tua vita. Tutto il resto è secondario (Steve Jobs) Dei tre tipi di input di cui ogni attività ha bisogno, beni materiali, competenze e tempo, la sensazione diffusa è quella che nella nostra società l’aspetto meno compreso sia proprio l’ultimo! Nell'economia convenzionale, il tempo viene trattato come una merce (tempo=denaro) da acquistare e vendere a piacimento, e quindi [...]

Di |2021-05-05T13:38:45+02:0030 Luglio 2020|Categorie: SCIENTIFIC|Tag: , , , , , , |0 Commenti

Noam Chomsky ha elaborato la lista delle 10 strategie della manipolazione attraverso i mass media.

Prima di pubblicare questo articolo sul mio sito ho cercato un po' online se fosse una fake-news o se i contenuti non fossero originali. La risposta è "un po' e un po'": indicativamente si tratta di una raccolta di affermazione dell'autore riferibili a diverse sue pubblicazioni e conferenze/interviste. Ciò che mi ha colpito di questo testo è la chiarezza di pensiero e la capacità di sintesi per esprimere concetti che condivido e che, con un [...]

Così la solitudine modifica il cervello

Vivere in solitudine “altera” diverse connessioni cerebrali, in particolare quelle legate alla rappresentazione neuronale delle relazioni Beata solitudo, sola beatitudo: secondo la saggezza popolare, solo separandosi dal mondo – e vivendo in solitudine, per l’appunto – è possibile trovare quiete e piacere. Un’idea parzialmente smentita dalla scienza: diverse ricerche, nel corso degli anni, hanno infatti associato la solitudine, tra le altre cose, a un maggior declino cognitivo e a un più rapido deterioramento dello stato generale [...]

Persone false: come riconoscere i mille volti dell’ipocrisia (Testo del 23.01.2019)

Ho letto e riletto questo testo scritto molto bene, in modo semplice e diretto. Lo riporto per poterlo rileggere ancora in futuro e per condividerlo con voi. Persone false: come riconoscere i mille volti dell’ipocrisia Ana Maria Sepe   Per introdurre il concetto di falsità mi sono spirata a una bellissima citazione di Luigi Pirandeloo “Imparerai a tue spese che nel lungo tragitto della vita incontrerai tante maschere e pochi volti”. Alla domanda: qual è [...]

«Non esiste il bene o il male, solo decisioni e conseguenze». Riflessione sul “senso di (non) appartenenza”

In questo testo ho condensato alcune mie meditazioni degli ultimi mesi. Il suo obiettivo è focalizzare l'attenzione del lettore sul concetto di "appartenenza" e sulla sua negazione a gran parte dell'umanità. Cerca di indagarne alcune cause, per poi focalizzarsi sulla mia esperienza personale, nella vita "reale" e in quella "virtuale", proiezione nella letteratura e nel mondo videoludico. Scriverlo mi ha aiutato a centrare un argomento principale intorno al quale svilupperò la versione definitiva de "I [...]

Borderline: cosa significa

Borderline, termine impiegato per indicare il disturbo borderline della personalità, così definito perché al confine con la malattia mentale   Borderline: significato Il termine borderline, sintetizzato in psichiatria con DBP, sta per disturbo borderline della personalità. Esso si manifesta con la difficoltà di organizzare i propri pensieri, impulsività, instabilità emotiva e repentini cambi di umore. Il disturbo è definito borderline proprio perché si trova al confine con la malattia mentale vera e propria (psicosi), senza presentarne però i [...]

Torna in cima