esperienze

NON SOLO TEMIAMO DI PERDERE MA ANCHE DI VINCERE, PER PAURA CHE LA VITTORIA SIA BREVE E UNA DELUSIONE

Ricopio questo articolo a memoria di una riflessione molto profonda. Complimenti all'autore e ne suggerisco la lettura a molti. Di fronte alla paura del fallimento, nel terzo millennio l’essere umano ha adottato diverse strategie per eluderne lo stigma, se non addirittura sfruttare la caduta come processo propedeutico al successo. In chiave capitalistica, la cultura del fallimento si è quasi radicalizzata nel sogno americano, con la Silicon Valley come culla del “Try again, fail again, fail better”, il tentativo di ribaltare l’immagine del tipico yuppie di Wall Street negli anni Ottanta – per intenderci, il Patrick Bateman di American Psycho. Mentre tentiamo ancora di [...]

Chi meno sa più crede di sapere: “Il paradosso dell’ignoranza” e l’effetto Dunning-Kruger

Dunning e Kruger hanno scoperto che, per effetto di una distorsione cognitiva, tendiamo a sovrastimare le nostre abilità. Il famoso detto che, prima o poi, sarà sfuggito, o sfuggirà, di bocca a ciascuno di noi, trova un’evidenza scientifica. Entrando a contatto con persone poco istruite, si notano immediatamente delle differenze sia nei modi di fare, che di approcciarsi ai problemi, che di rispondervi in una maniera adeguata. Detta in parole povere, poca istruzione e poca flessibilità mentale sono direttamente proporzionali alla forza dell’ostinazione della persona e alla sovrastimazione delle sue stesse competenze. Dunning e Kruger, affascinati dal fenomeno, hanno deciso [...]

Ruminazione mentale, perché è la nemica numero uno della nostra felicità. E i consigli per combatterla

Appunti da un ottimo articolo pubblicato su Vogue. Ruminazione mentale: gli psicologi ci svelano l'importanza di evitare le preoccupazioni disfunzionali. Per vivere senza soffrire Il concetto di sofferenza è stato spesso oggetto di interpretazioni "romantiche" – del genere “Il dolore rende più forti” –, ma la realtà è che soffrire è perlopiù inutile. E la vita potrebbe essere molto più semplice se ci risparmiassimo la maggior parte di quei sentimenti e pensieri disfunzionali che aggiungono poco – e sottraggono molto – al nostro universo emotivo. La psicologa María Jesús Álava Reyes studia da tempo il cosiddetto “dolore emotivo” e il modo in cui influisce [...]

6 ABITUDINI CHE TI FARANNO CAPIRE COSA SIGNIFICA DAVVERO ESSERE UNA PERSONA RISOLTA

Ricopio nel mio blog questo interessante articolo di Maura Battistini 6 ABITUDINI CHE TI FARANNO CAPIRE COSA SIGNIFICA DAVVERO ESSERE UNA PERSONA RISOLTA Le persone risolte sono quelle che hanno scoperto il segreto della felicità, per diventarlo anche tu segui questi semplici step! CHI È UNA PERSONA RISOLTA? 6 COSE CHE LE PERSONE RISOLTE FANNO LASCIA ALLE SPALLE IL PASSATO METTITI AL PRIMO POSTO SVILUPPA LA RESILIENZA CERCA DI ESSERE POSITIVA SVELA I TUOI PUNTI DI FORZA RICORDA: NESSUNO È PERFETTO! Cosa significa essere una persona risolta? Ne sentiamo parlare spesso, ma raramente ci soffermiamo nel cercare di capire cosa ci [...]

QUESTE SONO LE 10 COSE CHE TUTTE LE PERSONE POSITIVE FANNO (E CHE DOVRESTI IMITARE)

Ricopio nel mio blog questo interessante articolo di Anastasia Meloni QUESTE SONO LE 10 COSE CHE TUTTE LE PERSONE POSITIVE FANNO (E CHE DOVRESTI IMITARE) vere abitudini sane e positive è frutto di un preciso mindset che richiede un lungo lavoro, ma un buon inizio è imitare ciò che fanno le persone positive e risolte attorno a noi 1. ESSERE AUTENTICI 2. SAPERE COSA DIRE E COSA NON DIRE 3. NON IMPIEGARE ENERGIE CON SITUAZIONI O PERSONE TOSSICHE 4. CELEBRARE ANCHE I RISULTATI APPARENTEMENTE PICCOLI 5. NON METTERSI A CONFRONTO CON GLI ALTRI 6. ACCETTARE SE STESSI E GLI ALTRI [...]

Dopo tanto dolore mi godo la vita

Mi piace molto come scrive questa autrice, la seguo da diverso tempo sul suo blog e su Instragram. Mi riprometto di acquistare e leggere i due libri che ha pubblicato.   Dopo tanto dolore mi godo la vita Nessuno sceglie di stare male, né di incatenarsi a una prigione fatta di insofferenza e frustrazione: le ragioni profonde alla base di un disagio psicologico sono sempre numerose, oltre che molto complesse. Conflitti, vecchi rancori, situazioni irrisolte, delusioni, lutti, perdite possono creare delle lacerazioni dentro l’anima che si fa fatica a rimarginare. Si rischia così di vivere la vita con quelle ferite [...]

Perdonare non vuol dire non reagire, ma agire liberi da reazioni istintive, a partire da uno stato di lucidità, presenza e consapevolezza. Non vuol dire nemmeno dimenticare, anzi.

Gran bell'articolo! Da leggere e rileggere! Non sempre perdonare fa bene: ecco su cosa non è possibile passare sopra Perdonare non vuol dire non reagire, ma agire liberi da reazioni istintive, a partire da uno stato di lucidità, presenza e consapevolezza. Non vuol dire nemmeno dimenticare, anzi. È bene tenere a mente l’accaduto svuotandolo dai contenuti di rabbia, rancore, colpa, impotenza e paura di Daniel Lumera “Io ho perdonato. Ho perdonato la persona. […] Io sarei rimasta a piangermi addosso, mi sarei divorata dentro. Perciò ho perdonato”. Sono parole di Valentina Pitzalis, sopravvissuta al tentato femminicidio da parte dell’ex marito. L’uomo, [...]

Benessere mentale: 7 pensieri disfunzionali dai quali imparare a liberarsi

Posso contare solo su me stessa. In realtà si può sempre collaborare con gli altri. Questo pensiero disfunzionale - spiega Maria Beatrice Toro - può portare a un atteggiamento chiamato Autonomia compulsiva. Non si vuole dipendere da nessuno ma è in definitiva un atteggiamento onnipotente e poco realistico. Nella vita vince sempre il più forte.  In realtà, la vita è un gioco senza vincitori né vinti. Questo pensiero è comune alle persone ansiose, che pensano di doversi sempre difendere. Non è completamente falso, ogni tanto bisogna difendersi. - spiega la psicoterapeuta -  Ma non deve diventare un’ossessione. La mia vita [...]

La vita non è competizione ma collaborazione

  Negli ultimi giorni si è parlato ampliamente tra alcuni Esploratori Erranti di una silenziosa e potente rivoluzione culturale in atto: il progressivo affermarsi dei giochi da tavolo e dei videogiochi "collaborativi" sul mercato storicamente formato da giochi "competitivi". Il discorso si può poi ampliare al mondo sportivo e a quello lavorativo. Ho iniziato a raccogliere qualche articolo mentre elaboro un mio testo sull'argomento...   COMPETITIVI O COLLABORATIVI? La società performativa Il 22 aprile è  stata la giornata mondiale della Terra, un bene di tutti, la cui salvaguardia interessa però a pochi. Ma la speranza che i 175 [...]

L’idea che hai di te stesso l’hai ereditata dai tuoi genitori

Ricopio una parte dell'articolo scritto da Anna De Simone (la versione integrale la potete leggere qui LINK) perché é scritto proprio bene e riassume perfettamente tutte le casistiche più comuni che si ripetono sull'argomento. In calce è indicato un libro di riferimento, appena trovo il tempo lo leggo, perché pare proprio interessante! 😉 Il concetto di autostima è estremamente sottovalutato, eppure è questo costrutto che determina la qualità delle nostre relazioni, le scelte che facciamo e, a dirla tutta, è determinante per l’intera esistenza. La definizione di autostima è riduttiva, essa infatti è descritta come l’insieme di giudizi valutativi che l’individuo dà di se [...]

Torna in cima