futuro

WISH LIST VideoGames PlayStation – PC Windows – Android

Ripropongo anche in questo sito web lo storico articolo che ci accompagna da oltre dieci anni: il "punto sulla situazione" sui giochi da acquistare e su quelli che, dopo aver letto recensioni positive sulle riviste specializzate, monitoro per gli acquisti futuri... ULTIMO AGGIORNAMENTO: 06/05/2024 1) GDR ACQUISTATI MA ANCORA DA GIOCARE/FINIRE: - DA ACQUISTARE: Diablo IV Baldurs Gate 3 2) AVVENTURA ACQUISTATI MA ANCORA DA GIOCARE/FINIRE: Red Dead Redemption 2 * The witness * Stranded Deep Assassin’s Creed Mirage DA ACQUISTARE: Kena: Bridge of Spirits Star Wars Jedi Survivor Banishers - Ghosts of new eden 3) STRATEGICI ACQUISTATI MA ANCORA [...]

Di |2024-05-06T18:34:53+02:0006 Maggio 2024|Categorie: HOBBY & SPORT, MONDO VIRTUAL, THEKE|Tag: , , , , |

E se fossimo lo “zoo” di una specie aliena?

È una delle tante ipotesi formulate per spiegare la mancanza di prove di civiltà extraterrestri tecnologicamente evolute, ammesso che esistano di Antonio Russo Nel 1973, in un articolo intitolato L’ipotesi dello zoo, pubblicato sulla rivista di scienze planetarie Icarus, l’astrofisico della Harvard University John Allen Ball teorizzò che l’assenza di interazioni con forme di vita intelligente extraterrestre, ammesso che esistano, fosse spiegabile ipotizzando una loro volontà di rimanere nascoste. In pratica civiltà extraterrestri più evolute e antiche della nostra eviterebbero deliberatamente qualsiasi interazione, rendendo la parte dell’Universo in cui viviamo una sorta di area protetta. «L’ipotesi dello zoo prevede che non li troveremo mai perché [...]

La profezia di Matsumoto e il suo Capitan Harlock (che anticipò il presente)

Riporto sul mio blog, a memoria per il futuro, il miglior articolo letto a commemorazione  della scomparsa del grande Maestro. Vi invito a leggerlo con attenzione, riflettendo su ogni periodo: io, ripensando alle esternazioni fatte da chi ci governa nel periodo pandemico e in questo anno di guerra ucraina od osservando gli interventi legislativi promulgati nella sola Unione Europea (500 milioni di abitanti su 8 miliardi nel mondo su una superficie di 10 milioni di kmq su 510 mln di kmq nel mondo) per concretizzare entro pochi anni complessi obiettivi cd "ecologici" (es. fine del motore a benzina/diesel in favore [...]

Gli insetti provano dolore? La questione è etica

Argomento che in passato abbiamo già affrontato in CAPT e che in questo ottimo articolo è analizzato sotto una diversa prospettiva. Prendo nota per poi approfondire.   Gli insetti provano dolore? La questione è etica di Simone Valesini Una recente review delle ricerche sul tema lo ritiene quanto meno plausibile. Se così fosse servirebbero norme per garantirne il benessere negli allevamenti se, come chiede la Fao, il loro consumo alimentare sarà la chiave per un futuro sostenibile Per qualcuno parlare di benessere animale nel caso degli insetti è andare un po' troppo in là. Per altri, una questione etica fondamentale. [...]

Di |2023-06-17T18:03:24+02:0017 Giugno 2023|Categorie: F@R-RUCHE, KNOWLEDGE|Tag: , , , , , |

È tempo di stabilire le responsabilità per gli errori dell’intelligenza artificiale

(ricopio temporaneamente questo articolo di WIRED 21.01.2020 a titolo di promemoria poichè appena possibile vorrò scrivere sull'argomento, per me molto importante) Adattare le norme attuali sui prodotti difettosi non sarà semplice, perché lo sviluppo dell'Ai si basa sull'apprendimento, ma è il momento di affrontare il tema I sistemi di intelligenza artificiale sono sempre più diffusi, anche nella nostra quotidianità: dagli assistenti vocali, ai chatbot; dalla domotica, alle auto a guida autonoma; dalla gestione di attività più ludiche e legate al tempo libero, alla prevenzione delle malattie, alla diagnostica e al supporto negli interventi chirurgici. La chiave del funzionamento dei sistemi di intelligenza artificiale è l’apprendimento; [...]

Grazie a un fungo cresciuto a Chernobyl potremmo riuscire a sopravvivere su Marte

Un fungo scoperto in un reattore di Chernobyl potrebbe rappresentare uno scudo radioattivo capace di proteggere gli astronauti dalle radiazioni e permettere così la loro permanenza su pianeti come Marte A proteggerci dalle radiazioni, qui sulla Terra ci pensano il campo magnetico e l’atmosfera. Ma nello Spazio la storia è completamente differente: basti pensare che gli astronauti sulla Stazione spaziale internazionale (Iss) ricevono una quantità di radiazioni 20 volte superiore a quella che riceviamo noi in un anno. Uno dei principali ostacoli per le future missioni spaziali, e che, una volta risolto, ci permetterà di sopravvivere per lunghi periodi di tempo nello Spazio e colonizzare, per esempio, [...]

Dobbiamo rapidamente iniziare a pensare come vogliamo il futuro. Perché il futuro non aspetta

L'immagine artistica o sessista (dipende da come volete vederla 🙄) è ottima per attirare l'attenzione e per far leggere questa mia riflessione... il cui sunto è: "ma ci rendiamo conto di cosa stiamo facendo e di dove finiremo?" Antefatto: da ieri sono attivi sul mio nuovo sito www.bronelgram.ovh il protocollo di sicurezza htpps e due livelli di protezione da attacchi DDOS. Risultato: il traffico si è ridimensionato da punte di 175mila visite al giorno a 3.000. Un dato verosimile, che fa il paio con i ritorni di commenti ai miei articoli, con il numero dei miei contatti (reali) e con [...]

Di |2023-06-06T21:02:12+02:0006 Giugno 2023|Categorie: BIVACCO, BRON ELGRAM|Tag: , , , , , , , |

Ecco che cosa c’è dopo la morte

Ecco che cosa c'è dopo la morte. La tesi choc dello scienziato La teoria di un famosissimo scienziato prova a spiegare come la vita va avanti per sempre. Tramite la nostra coscienza. Vi è un libro dal titolo abbastanza complesso: "Biocentrism: How Life and Consciousness Are the Keys to Understanding the Nature of the Universe" che sta avendo un notevole successo su Internet. Il concetto di fondo prova a spiegare come la vita non finisce quando il nostro corpo muore, ma invece può andare avanti per sempre. Tramite la nostra coscienza. L'autore di questa pubblicazione, il dottor Robert Lanza, è stato [...]

Di |2023-06-06T20:43:28+02:0006 Giugno 2023|Categorie: KNOWLEDGE|Tag: , , , , , |

Il virus siamo noi, nessuno si senta offeso. Un’intervista a David Quammen

Wired ha chiesto all'autore di Spillover, il saggio su passato, presente e futuro dei contagi, di spiegarci il coronavirus in Italia: da dove viene, come contenerlo, come andrebbe comunicato e cosa dobbiamo aspettarci “Siamo davvero una specie animale, legata in modo indissolubile alle altre, nelle nostre origini, nella nostra evoluzione, in salute e in malattia”: non sono parole di un filosofo evoluzionista ma di un autore americano poco più che settantenne, un uomo nato in Ohio nel ’48, a pochi anni dalla fine della guerra, e che della sua infanzia ricorda il tempo passato in una foresta di pini, poi distrutta dai [...]

Quella in cui viviamo è l’Età del pollo, non degli esseri umani

Con oltre 65 miliardi di polli consumati ogni anno, le ossa di questi uccelli saranno probabilmente i fossili che contraddistingueranno l'Antropocene, il nostro tempo sulla Terra Plastica, cemento o rifiuti radioattivi? Per cosa l’Antropocene, l’era dell’essere umano moderno (cioè noi), verrà ricordata tra migliaia e migliaia di anni? Per alcuni scienziati c’è un’altra opzione: il pollo. Sì, proprio quello degli spiedi e dell’arrosto. E il motivo, a farci caso, è quasi banale. Consumiamo ogni anno 65 miliardi di polli, le cui ossa finiscono nelle discariche a mummificarsi: quei resti – secondo l’analisi dell’Università di Leicester pubblicata su Royal Society Open Science – probabilmente diventeranno fossili. E niente, rassegnamoci a [...]

Di |2023-06-04T11:10:39+02:0004 Giugno 2023|Categorie: KNOWLEDGE|Tag: , , , , , , , |
Torna in cima