«Non esiste il bene o il male, solo decisioni e conseguenze». Riflessione sul “senso di (non) appartenenza”

In questo testo ho condensato alcune mie meditazioni degli ultimi mesi. Il suo obiettivo è focalizzare l'attenzione del lettore sul concetto di "appartenenza" e sulla sua negazione a gran parte dell'umanità. Cerca di indagarne alcune cause, per poi focalizzarsi sulla mia esperienza personale, nella vita "reale" e in quella "virtuale", proiezione nella letteratura e nel mondo videoludico. Scriverlo mi ha aiutato a centrare un argomento principale intorno al quale svilupperò la versione definitiva de "I [...]

Frasi, citazioni e aforismi su etica e morale

Se dovessi scrivere un libro di morale, vorrei fosse di cento pagine. Novantanove di esse dovrebbero essere bianche. Sull’ultima pagina poi scriverei: conosco solo una legge, quella dell’amore. (Albert Camus) Un uomo fa quello che deve – nonostante le conseguenze personali, nonostante gli ostacoli e i pericoli e le pressioni – e questo è la base di tutta la moralità umana. (Winston Churchill) E’ scoraggiante pensare quante persone sono scioccate dall’onestà e quanto poche dall’inganno. [...]

Il potere positivo della gentilezza

Un libro della psicologa Cristina Milani spiega come innescare la rivoluzione che può cambiare le persone e il mondo. A partire da un sorriso La gentilezza? Può cambiare il mondo. Parola di Cristina Milani che nel suo libro "La forza nascosta della gentilezza" (Sperling & Kupfer) racconta il potere dei piccoli gesti che fanno star bene noi e gli altri. La vicepresidente del World Kindness Movement, ci invita a riscoprire questa virtù dimenticata utilizzandola con [...]

Carina, educata e modesta. Ecco l’inferno della “brava ragazza”

Una studiosa americana dedica un libro alla "maledizione" che porta molte adolescenti a rinunciare alla propria personalità in cambio dell'approvazione generale. "Un meccanismo che crea danni psicologici e allontana dalla realtà" SGUARDO basso, sorriso timido, occhi senza trucco incorniciati da capelli castani e maglioncino rosa: l'adolescente scelta per la copertina del libro La maledizione della brava ragazza, scritto dall'educatrice Rachel Simmons (Nutrimenti, 2010, p. 280) sembra un angelo di plastica. La scelta non è casuale. [...]

Vuoi avere successo? Riscopri il bambino che è in te

Poi chi vorrà, farà presto a pontificare ironicamente "ma che c***o di successo hai avuto tu?!", ma se può servire a qualcuno che sta passando un periodo grigio o nero... posso dirvi che i concetti qui ben espressi da questo autore sono la mia regola di vita da sempre. E grazie a loro sono riuscito a reggere e superare, direi bene, situazioni veramente pesanti che il destino ha posato sul mio cammino! (Testo del 22.01.2015) [...]

“LAGOM”. SEGNATEVI QUESTA PAROLA SVEDESE

“LAGOM”. SEGNATEVI QUESTA PAROLA SVEDESE, PERCHÉ DIVENTERÀ POPOLARISSIMA. È UNA FILOSOFIA DI VITA, MOLTO VICINA ALLA SCOPERTA DELL’ACQUA CALDA, CHE SIGNIFICA "NIENTE DI ECCESSIVO". NÉ TROPPO, NÉ TROPPO POCO: "IL GIUSTO", "ABBASTANZA" - IL "LAGOMER" COMPRA IKEA, RISPARMIA ENERGIA (LUCI A LED), NON SPRECA L'ACQUA, PRODUCE MENO RIFIUTI, NON MANGIA IL GAMBERO GIGANTE (LA PESCA NON È ECOSOSTENIBILE) «Lagom». Segnatevi questa parola svedese, perché, giurano gli esperti, diventerà popolarissima nell' autunno 2017. è una filosofia [...]

E il Sole disse al vento: chi di noi è più forte?

Nelson Mandela (1918-2013) passò 27 anni in carcere. Complici i «Pensieri» di Marco Aurelio, non maturò alcun sentimento di rabbia o di vendetta   «Chi è benevolo non è portato alla vendetta, ma alla comprensione», scriveva Aristotele. E molti secoli dopo (1942) Gandhi: «Dobbiamo guardare in faccia il mondo con calma e occhi aperti, anche se gli occhi del mondo oggi sono iniettati di sangue». Per Martha C. Nussbaum, di cui sta per uscire per il [...]

I danni morali dell’empatia – Il lato oscuro delle persone empatiche

«La maggior parte delle persone vuole vivere in un mondo in cui le automobili riducono al minimo le vittime, ma tutti vogliono che la propria auto sia protetta ad ogni costo». (Iyad Rahwan, MIT Media Lab) Nel 2001 Joshua Greene, dell’Università di Harvard, pubblica su Science una ricerca che è divenuta un classico degli studi sulle basi neurali dei dilemmi etici. Greene ha presentato ai suoi soggetti storie come quella, celeberrima, concepita come esperimento mentale [...]

Fallo con un robot: la nuova frontiera del sesso (Testi 2018 – 2019)

Macchine sempre più sofisticate, pensate per offrire piacere e, in futuro, addirittura amore. Tra umanoidi e sex doll sta nascendo un’inaspettata identità sessuale, che gli esperti chiamano "digisexual". E solleva profonde questioni etiche e filosofiche «Fate l’amore, non la guerra». In un futuro distopico non troppo lontano potrebbe essere lo slogan pubblicitario di una casa produttrice di sex robot. A differenza degli umanoidi killer, progettati per seminare morte tra i soldati nemici, i “sexbot” sono macchine [...]

Di |2020-02-03T13:40:07+01:0003 Febbraio 2020|Categorie: CIVIS, LOVE & SEX, SCIENTIFIC|Tag: , , , , , , , , |0 Commenti

Come insegnare a un’intelligenza artificiale a essere eticamente corretta

Un team di ricercatori della University of Massachusetts Amherst ha sviluppato un metodo che si basa su algoritmi chiamati Seldonian in grado di insegnare all'Ai ad essere eticamente giusta e corretta Le stiamo insegnando qualsiasi cosa, dal fare diagnosi a risolvere il cubo di Rubik. Ma ora all’intelligenza artificiale (Ai), a quanto pare, si può insegnare anche ad essere equa e giusta, un requisito, quello dell’etica, fondamentale soprattutto quando si parla di criminalità, pregiudizi o differenze di genere. Basti pensare che, come raccontava Science circa [...]

Torna in cima