Diamanti Mandarini (Taeniopygia guttata): descrizione, consigli e riflessioni sull’allevamento

Il DIAMANTE MANDARINO (Taeniopygia guttata) Il diamante mandarino, conosciuto anche come diamantino o, meno correttamente, come bengalino (Taeniopygia guttata Vieillot, 1817) è un uccello passeriforme della famiglia degli Estrildidi. Tassonomia In passato il diamante mandarino è stato classificato nel genere Lonchura col nome di Lonchura guttata: in seguito esso è stato spostato nel genere Poephila assieme ad altre specie di diamante australiano. Attualmente, esso viene ascritto al genere Taeniopygia assieme al diamante di Bichenov (che [...]

Mutazioni e dimorfismo sessuale nei Diamanti Mandarini

Il dimorfismo sessuale nei Diamanti Mandarini La forma più ovvia di riconoscimento è quella che separa gli individui di una specie da quelli di un’altra specie. All’interno della stessa specie, il riconoscimento può essere usato per distinguere gli esemplari dei due sessi o, qualora vi siano, distinguere gli esemplari mutati da quelli ancestrali; è inoltre possibile operare il riconoscimento per distinguere i soggetti delle varie mutazioni. Il riconoscimento sessuale si basa quindi sul dimorfismo sessuale. [...]

Evoluzione costruzione Voliera per Diamanti Mandarini e Passeri del Giappone (2014 – 2015)

06/09/2014 Mi ero ripromesso di acquistare la voliera a gennaio/febbraio e i diamanti mandarini a marzo... ma oggi, passati a fare scorte di viveri per i nostri pelosi dalla nostra Chantal di AnimalMarket abbiamo trovato un'offerta cui non sono riuscito a resistere: una (credo) Fortesan-Ferplast Duetto blu e verde (i nostri colori! ) utilizzabile sia come gabbia doppia che come gabbia unica... a un prezzo eccezionale!  Era l'ultimo pezzo in esposizione di una serie che [...]

Diario [email protected] – Voliera Diamanti Mandarini e Passeri del Giappone (2014 – 2019)

Settembre 2014 7/9 Acquisto della voliera 9/9 Acquisto di una coppia di Diamanti di Gould e due coppie di Diamanti Mandarini 17/9 Primo uovo 20/9 Monto copritetto isolante, protezioni laterali in policarbonato, tenda in nylon doppio con pluriball interno frontale Novembre 2014 16/11 Da circa 20 uova nascono 3 piccoli pulli che, implumi, sono gettati sul fondo 25/11 Muore il Gould Maschio (freddo?) 26/11 Monto lamapada infrarosso da 40 watt Gennaio 2015 7/1 Riduco a [...]

Soffiasemi depolverizzatore

Inserisco questo articolo a titolo di memo. Chiuso il vecchio sito BG2 mi riprometto di illustrare le fasi seguite per costruire il mio soffiasemi. Oggettivamente se non si ha una voliera troppo grande lo strumento permette di risparmiare molto sui consumi di semi. Il “Soffiasemi” è un semplice e artigianale sistema di pulizia dei semi utilizzati per l’alimentazione degli uccelli allevati a scopo ornitologico. Il principio si basa sul concetto che un insieme di semi [...]

L’allevamento della quaglia

La quaglia è un uccello appartenente alla famiglia dei fasianidi; di questa famiglia fanno parte anche i fagiani, le pernici, i pavoni e i tacchini. L’allevamento delle quaglie può dare molte soddisfazioni, infatti possono essere allevate per la carne, per le uova (più piccole di quelle di gallina ma molto saporite) o semplicemente per compagnia. L’allevamento può essere fatto in gabbia o in voliera, l’importante è che la parte superiore sia chiusa da una rete [...]

Passero del Giappone Mandarino (Lonchura striata domestica)

Classificazione sistematica e distribuzione Classe: Uccelli Ordine: Passeriformi Famiglia: Estrildidi Genere: Lonchura Specie: L. striata domestica Vieillot, 1817 Il passero del Giappone non esiste in natura, è stato creato artificialmente incrociando varie specie di Lonchura per ottenere un uccello docile e che potesse allevare i pulli di altri Estrildidi (ne parleremo meglio dopo). Questi uccelli sono stati selezionati in Giappone nel corso del XVIII secolo a partire da esemplari importati dalla Cina. Questi simpatici esotici [...]

Il diamante di Gould (Erythrura gouldiae)

Dire che il Diamante di Gould (Chloebia gouldiae) sia tra gli uccelli esotici più belli e conosciuti nelle nostre case (subito dopo il Diamante Mandarino, ben più comune e noto) è pressoché riduttivo; i suoi colori ammaliano tutti e la sua personalità non lascia dubbi sulla sua nobile origine. In internet e sui libri si possono trovare centinaia di schede e descrizioni della loro vita in natura e in cattività; per questo motivo questa scheda [...]

Diamanti mandarini o Bengalini (Amandava amandava)?

Mi chiedevo... ma esattamente che differenza c'è tra diamantini e bengalini? Purtroppo si fa sempre molta confusione tra diamantini e bengalini.... sono due specie differenti un tempo entrambi malto comuni da reperire nelle uccellerie, attualmente i bengalini sono diventati rarissimi!!! Per Diamanti Mandarino, o Diamantini (Taeniopygia guttata castanotis) si intende la specie che hai anche tu e tutti noi che frequentiamo il forum cerchiamo di allevare e selezionare. Per Bengalino, o meglio Bengalino Moscato (Amandava [...]

SANIFICAZIONE AMBIENTALE MEDIANTE L’UTILIZZO DELLA PROPOLI

All’interno degli ambienti di allevamento uno dei fattori più importanti, e spesso trascurato, è l’igiene. Per igiene di un allevamento si intende quell’insieme di condizioni microclimatiche, di carica batterica ambientale, di pressione infestante da parte dei parassiti. Le condizioni microclimatiche sono strettamente correlate alla struttura fisica dell’allevamento e all’ambiente in cui questo è ubicato. La carica batterica ambientale e la pressione infestante dipendono quasi esclusivamente dalla capacità di gestione e di controllo che l’allevatore riesce [...]

Torna in cima