uccelli

Home/Tag:uccelli

Nibbio bruno (Milvus migrans)

Bellissimo rapace che popola il cielo sopra l'Eremo ElGram! Ad oggi sono riuscito a fotografare bene solo le poiane... ma rimedierò!  Un visitatore prettamente estivo del fiume è il nibbio bruno. Presente in Europa, Asia ed Africa, è una specie migratrice proveniente dall’Africa Sudsahariana, che visita le nostre regioni durane la tarda primavera per nidificare e allevare i piccoli. Il nibbio bruno (Milvus migrans) sembra essere in forte espansione negli ultimi anni; in Piemonte sono noti ormai moltissimi [...]

Picchio verde (Picus viridis)

Non sono ancora riuscito a fotografarlo ma ho già visto una decina di volte questo bellissimo picchio sul noce davanti all'Eremo. Cercherò di rimediare quanto prima!   Picus viridis Il picchio verde (Picus viridis, Linneo 1758) è un uccello della famiglia dei Picidae, diffuso in Eurasia. Aspetti morfologici Distribuzione e habitat È possibile osservare il picchio verde in Eurasia; esso nidifica in tutta l'Italia, escluse le isole più grandi. Cibo ed Alimentazione L’alimento principale della dieta deI picchio verde sono le formiche [...]

Gazza (Pica pica)

Ormai con i corvi e le poiane le gazze sono le signore dell'interland torinese. Ho osservato personalmente che solo l'anno di lockdown ha permesso un certo ritorno di numeri importanti per uccelli di piccole dimensioni, perchè di fatto tra inquinamento acustico e ambientale e la caccia incessante degli uccelli di grandi dimensioni, passeri, cince, lucherini, etc. stanno scomparendo. All'Eremo la presenza di uccelli di piccole dimensione è notevole, ma anche qui gli spazi aerei maggiori [...]

Gheppio comune (Falco tinnunculus)

Chiunque abbia osservato il "volo a spirito santo" di un gheppio intento a tuffarsi sulla sua preda... non può non esserne rimasto affascinato! Io adoro questo piccolo rapace sin dalla mia infanzia.   Visualizza questo post su Instagram   Un post condiviso da Bron ElGram (@bron_elgram) Falco tinnunculus Il gheppio comune (Falco tinnunculus Linnaeus, 1758) è un rapace della famiglia Falconidae ampiamente diffuso in Europa, Africa e Asia. Molti conoscono il gheppio poiché ha conquistato le città come proprio ambiente e si caratterizza per il suo originale volo oscillante. [...]

Ghiandaia (Garrulus glandarius)

Questo uccello da piccolo era un mio mito: tifando blandamente l'Inter FC (diciamolo, influenzato da mia madrina), quando vagavo per i miei boschi l'occhio era sempre vigile alla ricerca di qualche piuma nerazzurra!  Garrulus glandarius La ghiandaia (Garrulus glandarius (Linnaeus, 1758)) è un uccello passeriforme appartenente alla famiglia dei Corvidae. Etimologia Il nome scientifico della specie, glandarius, deriva dal nome tardo latino utilizzato per designare questi uccelli (come attestato negli scritti di Polemio Silvio), col significato di "produttore di ghiande" (in latino glans), in virtù delle abitudini alimentari di questi uccelli. Descrizione Dimensioni Misura [...]

LA CORNACCHIA (Corvus corone), UNA PLEBEA IN FRAC

Intelligente ma non schiva, la cornacchia ha le sue sfacciataggini: si sente spesso il suo "cra" vagare sulle cime dei tetti, la si vede scendere da un cornicione all'altro, ma sempre con una certa eleganza, con una praticità e un'invadenza popolaresca. Carlo Grande* È robusta, massiccia, ma quando plana a terra ha l'elasticità di un atleta. In volo, ha l'agilità di un rapace. La cornacchia è intelligente ma non è schiva, ha le sue sfacciataggini, si sente [...]

Cardellino (Carduelis carduelis)

La terza scheda la dedico a uno dei miei uccelli preferiti: il cardellino. Non l'ho mai allevato, pur tentato di farlo, perchè è così bello vederlo volare libero tra le fronde con i suoi colori accesi! Non dimenticherò mai i 10-15 esemplari che frequentarono per alcuni giorni il giardino di Hoikos, attratti dall'albicocco con i frutti maturi, nel periodo della pandemia. Probabilmente con tutte le persone chiuse in case, superarono i timori di frequentare un'areale [...]

Capinera (Sylvia atricapilla)

Uccellino che allieta da sempre gli spazi verdi, qui all'Eremo ElGram è presente in quantità. Ieri, mentre portavo gli sfalci nell'area del compostaggio, ne ho vista una che estraeva col becco i semi di girasole dai fiori che ho piantato sul confine del giardino... tutta intenta nella sua opera non è scappata e così sono riuscito a scattare qualche foto. Purtroppo solo col cellulare, quindi di scarsa definizione...   Visualizza questo post su Instagram   [...]

Volpe rossa (Vulpes vulpes)

Non sono mai riuscito a fotografarne una... magari quando riuscirò ad acquistare una termo-camera, ci riuscirò! Comunque la presenza delle volpi è una costante della zona. Purtroppo spesse volte la mattina ne vediamo sul bordo della provinciale dopo essere state investite da qualche auto... 😥   Volpe La volpe rossa (Vulpes vulpes) è presente in tutta Europa, compresa l’Italia. La pelliccia è solitamente marrone rossastra, talvolta nera sulla nuca. La colorazione è più intensa sul collo e sul [...]

Talpa europea (Talpa europaea)

Non sono mai riuscita a vederla ma grandi danni fa nel prato e nel giardino. Però la lascio vivere... alla fin fine non è che desideri avere un prato all'inglese e sono certo che fa anche del bene all'ecosistema!  Talpa europea (Talpa europaea) È l’unica talpa presente in Europa tranne che nella zona mediterranea. Vive nei prati e nei boschi di latifoglie. Sulle Alpi alcune popolazioni raggiungono i 2000 metri di altitudine, ma il suolo deve [...]

Torna in cima