Mitorinese, l’uomo che vivrà due volte

Da una parte all’altra per casa, lavoro, divertimenti. Con l’alta velocità arriva il “nuovo cittadino” Il 13 dicembre 2009, con le nuove Frecce Rosse, nasce per davvero MiTo, la megalopoli prossima ventura. E il mitorinese, mutante urbano dal radioso futuro, aspetta il giorno della riscossa. «E’ deciso, quando arriva il potenziamento dell’Alta Velocità disdico l’appartamento di Milano e torno a casa»,esulta Nicola, dirigente editoriale che da mesi divide la sua complessa esistenza, quattro notti di [...]