Due persone sposate possono avere residenze diverse?

Famiglia: i coniugi devono per forza avere la stessa residenza per non violare l’obbligo di coabitazione? E quali sono gli effetti sul pagamento delle tasse? In ogni famiglia può succedere che il lavoro costringa i coniugi a non vivere nella stessa casa: ma due persone sposate possono avere residenze diverse? Secondo la legge, sì: la presenza di due residenze anagrafiche non implica automaticamente la violazione dell’obbligo di coabitazione. Si tratta infatti di aspetti differenti: la [...]

Di |2020-09-27T09:04:01+02:0027 Settembre 2020|Categorie: CIVIS, HOME & ARCH|Tag: , , , , , , |0 Commenti

Che significa birra doppio malto? E perché qualcuno dice che “doppio malto non esiste”?

Birra doppio malto: significato e definizione. Da dove arriva la definizione “doppio malto”? Nel nostro paese la produzione e il commercio della birra sono disciplinate da una legge risalente a oltre cinquant’anni fa (n.1354 del 1962, “Disciplina igienica della produzione e del commercio della birra”). Il secondo articolo della legge prevede la classificazione delle birre in commercio divise in base al loro “grado Plato” (la misura del grado saccarometrico, ovvero il contenuto zuccherino del mosto, prima che cominci la fermentazione). [...]

Trachemys scripta elegans, la tartaruga dalle orecchie rosse

Legislazione 2001 (da approfondirne le evoluzioni) T. s. elegans attualmente è in Allegato B del Regolamento CE n° 338/97 del 09.12.1996. In pratica significa che è vietata la sua importazione nei paesi dell'Unione Europea, ma i soggetti importati prima dell’entrata in vigore della legge sono di libera detenzione. Ciò non perchè sia in pericolo di estinzione, ma perché gli innumerevoli soggetti che da anni vengono in modo incosciente "liberati" nei fiumi e nei laghi costituiscono [...]

A Torino ignorate le norme del Vaticano: i “peccatori dell’urna” disperdono le ceneri

Molti, inconsapevoli di violare le leggi della Chiesa, le portano a casa Sono i peccatori dell’urna. Nella stragrande maggioranza dei casi inconsapevoli di violare le leggi della Chiesa. Sono tanti e ogni anno il loro numero aumenta di 2-300 unità. Sono coloro i quali chiedono di disperdere le ceneri del proprio caro, anche quando si sceglie il Roseto del Cimitero generale. Peccatori anche quelli che conservare le ceneri del nonno in casa. Il Vaticano, com’è noto, [...]

Di |2020-02-22T19:51:30+01:0022 Febbraio 2020|Categorie: CIVIS, SPIRITUALITY|Tag: , , , , , , , |0 Commenti

Prostituirsi non è mai una scelta libera

Per la Consulta chi si prostituisce non sceglie mai in modo completamente libero e consapevole, esistono sempre dei condizionamenti iniziali o successivi Per la Consulta è infondata la questione di legittimità costituzionale sollevata dal giudice a quo, per il quale sanzionare penalmente il reclutamento e il favoreggiamento della prostituzione, se questa è libera, rappresenta una violazione dell'iniziativa economica privata sancita dall'art 41 della Costituzione. Erra la corte barese nel momento in cui sostiene che l'esercizio [...]

Di |2020-02-20T13:54:04+01:0020 Febbraio 2020|Categorie: CIVIS, SCIENTIFIC|Tag: , , , , , , |0 Commenti

Animali ed esche avvelenate: le nuove regole

Cosa prevedono le nuove norme sul divieto di utilizzo e detenzione di esche e bocconi avvelenati di Annamaria Villafrate - Pubblicata sulla Gazzetta del 22 agosto l'ordinanza del 12 luglio 2019 del Ministero della Salute (sotto allegata) contenente il divieto di utilizzo e di detenzione di esche e bocconi avvelenati. Il provvedimento, reso necessario per l'utilizzo doloso di bocconi avvelenati per eliminare, in alcune parti del territorio, gli animali randagi, non contiene solo il divieto di utilizzare, detenere e abbandonare esche [...]

Torna in cima