Il mito della fenice e il fantastico potere della resilienza

Nel suo libro “Simboli della trasformazione”, Carl Gustav Jung scrive che l’essere umano e la fenice hanno molte cose in comune. Questa emblematica creatura di fuoco, in grado di risorgere maestosamente dalle ceneri della sua stessa distruzione, simboleggia anche il potere della resilienza, l’ineguagliabile abilità di rinascere molto più forti, coraggiosi e luminosi. Se esiste un mito alla base di quasi tutte le dottrine, culture e leggende dei nostri paesi, è senza dubbio quello che [...]

State alla larga dai bambini feriti travestiti da adulti

Se doveste dire quando si diventa adulti oggi, cosa rispondereste? Ho provato a porre questa domanda a tutte le persone che da un anno a questa parte ho incontrato durante i corsi e seminari che ho tenuto. Centinaia di persone che hanno tentato di dare la loro risposta. Dopo un silenzio iniziale di riflessione che ha contraddistinto tutti i gruppi, le risposte che giungevano erano sempre le stesse: quando si va a vivere da soli, [...]

Il diritto alla nonnità, la nonnità nel diritto

La specificità e la ricchezza del rapporto nonni–nipoti vista sotto il profilo giuridico nazionale e internazionale Dott.ssa Margherita Marzario - La legge 31 luglio 2005, n. 159 "Istituzione della Festa nazionale dei nonni", di soli tre articoli, ha istituito la "festa dei nonni" (esistente in altri Paesi, come negli USA già dal 1978) e riconosciuto il loro ruolo socio-giuridico. Festa nazionale dei nonni, la ratio Rilevante il contenuto dell'art. 1 comma 1 della L.159/2005: "È [...]

Quale famiglia per i bambini?

Ci sono bambini che hanno una famiglia sola e altri che ne hanno due o tre. Oppure nessuna. Il labirinto delle situazioni, quando si parla di adozione e affido, è più intricato di quello di Alice dei romanzi di Carroll. Ma l'Italia, purtroppo, non è il Paese delle meraviglie. E i problemi da affrontare in materia sono ancora molti. Ne parliamo con gli esperti di Sara Ficocelli L'adozione è un provvedimento che ha lo scopo [...]

Donne che uccidono i figli: Il senso (perduto) della maternità (di Susanna Tamaro)

Chi mi conosce da un po'... sa quanto mi prodighi per la diffusione e la riflessione sul concetto di "biofilia" contrapposto all' "entropica necrofilia dilagante", in quanto principio primo del mio personale ordine di valori... valori che poi cerco di diffondere nella Gilda Esploratori Erranti. Oggi, per puro caso, ho letto sul Corriere questo intervento di Susanna Tamaro... ve ne propongo un'attenta lettura: L'INTERVENTO Donne che uccidono i figli: Il senso (perduto) della maternità L'evoluzione [...]

Non tutti i genitori vanno perdonati – Genitori da dimenticare

Quasi tutti i danni psicologici che colpiscono gli esseri umani provengono dalla famiglia dove il bambino è cresciuto e, nella maggior parte dei casi, questi danni sono stati causati dai genitori e dai parenti, nei periodi dell’infanzia, della adolescenza, della prima età adulta del figlio. Alcune situazioni, delle quali veniamo a conoscenza attraverso i media, sono così terribili e crudeli da farci provare forti emozioni di dolore e di rabbia quando le leggiamo o vediamo [...]

Le mie madri pentite di essere madri

Parla la sociologa israeliana Orna Donath, autore di un libro-indagine che ha fatto discutere: “Ma questo non significa non amare i propri figli” FRANCESCA SFORZA “Li chiamo, mi preoccupo, naturalmente sto in ansia per loro, organizzo pranzi e cene, ci parlo, ci gioco. Mentre sto lì però non faccio che pensare: quand’è che finisce? Quand’è che posso andare a letto a leggermi un libro?”. Questa è Tirtza, una delle ventitré “madri pentite” ascoltate dalla sociologa [...]

Alcol in gravidanza, anche poco, è un rischio per la salute del bebè

Per la Giornata mondiale sulla sindrome feto-alcolica torna la campagna di Fabrica «Too young to drink», un neonato immerso in un cocktail tra lime e cubetti di ghiaccio Anche in piccolissime dosi l’alcol assunto in gravidanza può rappresentare un rischio per la salute del nascituro. Lo dimostra l’ultimo studio sulla sindrome feto-alcolica, diretto da Simona Pichini dell’Istituto superiore di sanità e in pubblicazione sulla rivista Clinical Chemistry and Laboratory Medicine. Lo studio italo-spagnolo, condotto su 168 coppie [...]

Articoli sul confronto tra madre e figlia

Sono invidiosa di mia figlia “Brilla ma non tanto da offuscarmi”: madre e figlia possono ritrovarsi rivali nella seduzione, competere per lo scettro della bellezza e dell’amore, ma anche per i successi lavorativi, le conquiste, la realizzazione in generale. A partire dal libro “Specchio delle mie brame. Madri e figlie a confronto”, esploriamo assieme alla psicologa il rapporto con la bellezza di due generazioni Che aspetti ambivalenti possano coesistere in ogni forma di amore, resta [...]

La generazione delle «no kid»

Io non capisco tutto il clamore suscitato da questo libro... Cmq ha avuto il merito di far parlare di un argomento ancora tabù. Perchè nell'Italia post'68, progressista e democratica (o almeno è stato così sino a domenica!), quando parlo di vivere l'amore di coppia senza procreare dedicando le proprie energie ad altre ugualmente impegnative e virtuose esperienze, o quando parlo di creare "famiglia" fruendo degli istituti dell'Affido e dell'Adozione, la risposta del mio interlocutore è [...]

Torna in cima