ermitage sauvage

Vanessa dell’ortica (Aglais urticae)

Tipica farfalla che troviamo tutta l'estate sulle piante di buddleja! Vanessa dell’ortica (Aglais urticae) La livrea di questa comune farfalla europea è vivacemente colorata di rosso arancio con chiazze gialle e nere sulle ali anteriori. Sul margine delle ali si estendono inoltre una serie di macchie azzurre. Ha un’apertura alare di 44,5 cm e appartiene alla famiglia dei Nymphalidae. Come dice il nome, la pianta ospite della larva è l’ortica. Frequenta ambienti fioriti, soprattutto ai lati dei sentieri e dei prati incolti di bassa quota. Questa farfalla viene spesso attirata dai fori ricchi di nettare come quelli della buddleia. FONTE Etimologia Il nome Aglais è [...]

Vanessa c-bianco (Polygonia c-album)

Tipica farfalla che troviamo tutta l'estate sulle piante di buddleja! Vanessa c-bianco (Polygonia c-album) La vanessa c-bianco (Polygonia c-album) è una farfalla di colore arancione con macchie nere sulla pagina superiore delle ali, le quali hanno un bordo sfrangiato. Sulla pagina inferiore dell’ala è poi presente un macchia bianca a forma di “C” (da cui il nome) mentre il colore dell’ala è simile a quello della corteccia di un albero, funge quindi da ottima strategia mimetica. La si può trovare nelle campagne alberate ed ai margini dei boschi. Specie polifaga, si sviluppa a spese di svariate specie, sia arboree che erbacee. FONTE

Macaone (Papilio machaon)

Forse la più bella farfalla delle nostre zone, sicuramente la più vistosa! Macaone (Papilio machaon) Si tratta di una delle farfalle europee più spettacolari, con un’apertura alare di 8-9 cm. Il colore di fondo delle ali è giallo, marcato da appariscenti reticoli e striature nere. Sul margine delle ali posteriori è presente una vistosa fascia ad aree blu, vivaci macchie ocellate rosse e due sottili code nere. Il bruco di Macaone (Papilio machaon) si ciba delle Ombrellifere come il finocchio e il falso prezzemolo (Peucedanum palustre). Questa specie è diffusa in tutta Europa e predilige i prati fioriti e gli ambienti umidi. FONTE Etimologia  [...]

Edemera (Oedemera nobilis)

Mi sono soffermato su questo insetto, presente in relativa quantità all'Eremo, perché prima non vi avevo mai prestato particolare attenzione. E' di un bel verde metallico! Edemera (Oedemera nobilis) Questi piccoli (5-15 mm) coleotteri dal corpo allungato, hanno una vivace colorazione verde metallica, occhi sporgenti e antenne lunghe e sottili. I femori posteriori della femmina sono sottili quelli del maschio sono rigonfi. Gli adulti si cibano di nettare e polline, le larve invece sono micofaghe e xilofaghe. Si osservano spesso sui fiori; nei prati, nei giardini e lungo il margine dei boschi. Oedemera nobilis , noto anche come il falso coleottero [...]

Falsa lucciola o Soldato rosso (Rhagonycha fulva)

Scarabeo presente in quantità all'Eremo ElGram. Forse perché non vi ho mai posto particolare attenzione... ma non ricordo di averlo mai visto in Val Luserna. Così ho iniziato a documentarmi... Falsa lucciola o Soldato rosso (Rhagonycha fulva) È un Coleottero della famiglia dei Cantharidea, vicino per parentela alle Lucciole. Le antenne, gli occhi e la punta delle elitre di questo insetto sono nere, mentre il resto del corpo è di un colore rosso-arancione piuttosto evidente. Sono predatori che si nutrono di piccoli insetti che visitano i fiori. La femmina depone le uova nel terreno e le larve conducono vita terricola per un [...]

Egeria (Pararge aegeria)

Questa farfalla tipica delle nostre zone ero convinto si chiamasse così dal nome dell'amante di Numa Pompilio (ricordi delle versioni di latino ai tempi del liceo...) e invece no o, almeno, non sicuramente. Egeria (Pararge aegeria) La livrea di questa tipica farfalla di bosco è bruno-dorata con macchie ocellate sulle ali posteriori. I margini delle ali sono lievemente ondulati. Gli adulti vengono attratti dai fiori di rovo (Rubus sp.). Appartiene alla famiglia dei Nymphalidae e presenta un’apertura alare di 5 cm. Le piante ospiti della larva sono le Graminacee del genere Agropyron. È facile incontrarla in gran parte dei boschi europei. FONTE Leggenda Secondo la leggenda, [...]

Effimera comune (Ephemera danica)

Le "mayflies" mi hanno sempre affascinato: come apprendista pescatore a mosca a 15-20 anni e come naturalista. Questa cosa dell'esistenza così breve mi ha sempre colpito tantissimo... Effimera comune (Ephemera danica) Insetto leggero ed elegante, dotato di ali membranose e trasparenti, con evidenti cerci che si prolungano dall’addome. Le Effimere (Ephemera danica) vivono in prossimità dell’acqua e formano talvolta, sciami molto numerosi, soprattutto nelle tarde ore pomeridiane e serali tra maggio ed agosto. Gli adulti hanno una vita molto breve (da cui il nome), a tal punto da non nutrirsi e possedere una bocca atrofizzata. Le larve conducono vita acquatica e prediligono acque correnti [...]

Cimice delle zucche (Coreus marginatus)

Un insetto che sta invadendo le nostre case sempre più... sia la specie aborigena che quella importata dall'Estremo Oriente. Oggettivamente è proprio un insetto fastidioso, omnipresente e puzzone! Cimice delle zucche (Coreus marginatus) Questa cimice è di colore bruno, ha l’addome appiattito, angoloso ed ampliato ai lati. Le emielitre hanno un aspetto membranoso. Se minacciate, alcune specie producono secrezioni odorose sgradevoli. Le cimici sono generalmente erbivore e alcune specie prediligono le Cucurbitacee, si nutrono di semi, frutti e germogli delle piante ospiti. È possibile incontrare la cimice delle zucche ovunque, soprattutto nelle praterie e nelle boscaglie. FONTE   L'invasione delle cimici QUALI [...]

Cetonia dorata (Cetonia aurata, detto impropriamente Maggiolino)

Scarabeo molto particolare (la livrea è un verde metallico fantastico) che sino ad ora avevo solo visto sui libri e nelle teche dei musei di scienze naturali. Qui all'Eremo ElGram ne ho già visti una decina.   Cetonia aurata La cetonia dorata (Cetonia aurata (Linnaeus, 1758)) è un coleottero appartenente alla famiglia degli Scarabeidi, sottofamiglia Cetoniinae. Spesso viene impropriamente chiamato "maggiolino", nome che invece sta ad indicare il Melolontha melolontha, altro membro della famiglia Scarabaeidae. Descrizione Questo coleottero, che arriva a 18 mm di lunghezza, possiede una caratteristica colorazione metallica, prevalentemente di verde smeraldo che può assumere tonalità bronzee, viola, gialle, azzurre-nere o ramate interrotte da moschettature bianche sulle elitre e, occasionalmente, sul pronoto. Il lato ventrale [...]

Coccinella (Coccinella septempunctata)

Uno degli insetti più amati! Uno degli aspetti che mi ha sempre affascinato è "aspettative vs realtà": tutti a considerarle "pucciose portafortuna" e poi loro in realtà sono con bavaglio, coltello e forchetta a sbafarsi palate di afidi! 🤣   Visualizza questo post su Instagram   Un post condiviso da Bron ElGram (@bron_elgram) Coccinella septempunctata La coccinella comune (Coccinella septempunctata Linnaeus, 1758) è un insetto della famiglia delle Coccinellidae. Descrizione Il corpo ha una forma fortemente convessa, ovoidale, con livrea vivamente colorata. Le elitre sono del tipico colore rosso acceso, con la presenza di tre punti neri per ogni elitra, ed uno sulla commissura, per un totale di [...]

Torna in cima