Neanderthal estinto a causa dell’improvviso crollo del campo magnetico terrestre

Il nostro campo magnetico terrestre, che ci protegge dai raggi UV, è improvvisamente crollato circa 40 mila anni fa e, nel giro di 2.000 anni, questo evento ha portato all’estinzione del Neanderthal, portatore di una variante genetica di una proteina sensibile proprio a questi raggi. Gli scienziati ci spiegano cosa ha provocato la fine dei Neanderthal. L’improvviso crollo del campo magnetico terrestre ha portato all’estinzione dei Neanderthal e la conferma è legata ad una variante [...]

Nel cervello umano il senso perduto per il campo magnetico (Testo del 19.03.2019)

Raffigurazione delle line del campo magnetico terrestre, al quale anche il cervello umano sarebbe sensibile. (fonte: Dr. Gary A. Glatzmaier - Los Alamos National Laboratory - U.S. Department of Energy) Nel cervello umano il senso perduto per il campo magnetico Sensibile ai cambiamenti come gli uccelli migratori Sebbene in modo inconsapevole, anche il cervello umano reagisce ai cambiamenti del campo magnetico terrestre, come fanno gli uccelli migratori e le tartarughe marine. È quanto emerge dallo [...]

Torna in cima