Diamanti Mandarini (Taeniopygia guttata): descrizione, consigli e riflessioni sull’allevamento

Il DIAMANTE MANDARINO (Taeniopygia guttata) Il diamante mandarino, conosciuto anche come diamantino o, meno correttamente, come bengalino (Taeniopygia guttata Vieillot, 1817) è un uccello passeriforme della famiglia degli Estrildidi. Tassonomia In passato il diamante mandarino è stato classificato nel genere Lonchura col nome di Lonchura guttata: in seguito esso è stato spostato nel genere Poephila assieme ad altre specie di diamante australiano. Attualmente, esso viene ascritto al genere Taeniopygia assieme al diamante di Bichenov (che [...]

Mutazioni e dimorfismo sessuale nei Diamanti Mandarini

Il dimorfismo sessuale nei Diamanti Mandarini La forma più ovvia di riconoscimento è quella che separa gli individui di una specie da quelli di un’altra specie. All’interno della stessa specie, il riconoscimento può essere usato per distinguere gli esemplari dei due sessi o, qualora vi siano, distinguere gli esemplari mutati da quelli ancestrali; è inoltre possibile operare il riconoscimento per distinguere i soggetti delle varie mutazioni. Il riconoscimento sessuale si basa quindi sul dimorfismo sessuale. [...]

Diamanti mandarini o Bengalini (Amandava amandava)?

Mi chiedevo... ma esattamente che differenza c'è tra diamantini e bengalini? Purtroppo si fa sempre molta confusione tra diamantini e bengalini.... sono due specie differenti un tempo entrambi malto comuni da reperire nelle uccellerie, attualmente i bengalini sono diventati rarissimi!!! Per Diamanti Mandarino, o Diamantini (Taeniopygia guttata castanotis) si intende la specie che hai anche tu e tutti noi che frequentiamo il forum cerchiamo di allevare e selezionare. Per Bengalino, o meglio Bengalino Moscato (Amandava [...]

Torna in cima