Come sto sviluppando il progetto “OBE – Orto Botanico ElGram” per scoprire, imparare e valorizzare le tantissime essenze arboree che colorano il giardino dell’Eremo ElGram, così ho pensato fosse un progetto interessante approfondire lo studio degli animali che popolano l’ecosistema dell’Eremo, costituito da boschi, vigne, campi, torrenti e aree rocciose.

Nel primo anno trascorso qui, abbiamo infatti visto cinghiali, caprioli, rapaci di vario genere, un serpente, un tasso, scoiattoli, topi e tanti insetti particolari, dagli scorpioncini ai ragni lupo alle piccole mantidi religiose. Dedicherò quindi un articolo ad ognuno di loro, approfondendone aspetti biologici ed etologici e, se trovo il tempo, dedicandogli qualche foto e qualche disegno, magari acquarellato.

Iniziamo quindi, come sempre, disegnando un logo per la nuova sezione del BroomGulf. Ecco alcune bozze: l’animale totemico sarà l’orso o il cinghiale. Ho poi pensato di mettergli un cappello alpino/tirolese per rimarcare la differenza con il “Bron dal cilindro verde”… dentro l’Eremo una sorta di civiltà razionalizzata, fuori i confini “HIC SUNT LEONES” 😁

Ora, per far partecipare un po’ gli Esploratori Erranti all’iniziativa, metterò ai voti sui social i quattro bozzetti per eleggere quello ufficiale!

08.2022

Pubblicato il sondaggio sui social a maggio… risultano vincitori parimerito B e D.

Considerato il fatto che qui è pieno di cinghiali… utilizzeremo come logo per la sottosezione il D.

Poi, se riuscissi a trovare il tempo di scrivere qualche racconto, protagonista e/o narratore potrebbe essere un Bron “selvatico”, con il cappello alpino tirolese (in contrapposizione al cilindro del Bron “urbanizzato”) e l’aspetto di orso.