Il 2022 lavorativo, che ufficialmente incomincia domani, si prospetta intenso: non potrò quindi coltivare ancora l’orto che vorrei… ma posso fare esperimenti per capire e imparare .

Continuiamo… con gli immancabili datterini, sempre piantati parallelamente ai ciliegini (cui ho dedicato questo articolo). Per alcuni anni coltivati nei vasi sui terrazzi in Hoikos, l’anno scorso li ho piantati in terrapieno all’Eremo con buoni risultati e ora sono tornato ai vasi, ma nell’orto, così da mantenere umidità e difenderli dalle erbe infestanti. Vedremo…


Pomodoro datterino

Il pomodoro datterino è un tipo di pomodoro di forma piccola e ovaleggiante risultante di un incrocio di provenienza asiatica.

Caratteristiche

Ha un sapore dolce e intenso, la polpa è soda e non troppo acquosa, la buccia sottile e ha pochi semi all’interno. I singoli frutti pesano in genere tra i 20 e i 40 grammi. Forma grappoli a lisca di pesce e si conserva a lungo, e proprio per queste caratteristiche si è inserito facilmente nel mercato italiano riscontrando sempre maggior richiesta negli ultimi anni.

FONTE


 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Bron ElGram (@bron_elgram)